Non solo mercato ma anche talenti e associazioni. Così Palazzo vuole salvare il mercato

La proposta del consigliere comunale Michele Palazzo per ravvivare il mercato degli ambulanti. Proposti anche 3-4 mercatini straordinari nei quartieri

buskers festival

Il consigliere comunale di Sognare insieme Castellanza, Michele Palazzo, propone una mozione per attrarre nuovi clienti e risollevare le sorti del mercato ambulante. Secondo il vulcanico consigliere castellanzese gli amministratori dovrebbero deliberare e autorizzare, ogni anno, 3/4 mercatini straordinari nei quartieri e iniziative sociali ( prove pratiche sull’uso del defibrillatore, pronto soccorso…) con spazi gratuiti riservati a musicisti e artisti di strada.

«Con entusiasmo passione e spirito di servizio alla comunità, il gruppo consigliare “sognare insieme Castellanza” accoglie positivamente l’appello del Sindaco per una collaborazione attiva e partecipata per “…ragionare insieme rispetto a quali attività, quali azioni e quali progetti si possano portare avanti per il bene di Castellanza e dei Castellanzesi…”» – scrive nel testo della mozione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.