Ordine di carcerazione, lo arrestano i carabinieri di Marchirolo

L'uomo doveva scontare una pena per furto aggravato accusato di aver compiuto alcuni anni fa

Avarie

I carabinieri di Marchirolo lunedì scorso, hanno arrestato un 27enne cittadino colombiano e residente a Varese, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Busto Arsizio.

L’uomo è accusato di furto aggravato commesso nel 2009 presso il supermercato Iper di Solbiate Olona.

In quella circostanza, i carabinieri di Fagnano Olona erano intervenuti, su segnalazione del personale addetto al negozio, perché vi era un gruppo di giovani sospettati di furto di merce dell’interno del supermercato.

Le indagini svolte avevano permesso di denunciare in tutto tre persone, precisamente il colombiano che assieme ad un suo coetaneo domenicano ed ad un altro ragazzo (allora minorenne del Burkina Faso), erano stati sorpresi a portare via della merce per un valore di circa 1000 €.

Nel corso della perquisizione, il colombiano era stato trovato in possesso di un coltello.

All’esito del processo, per quanto riguarda il 27enne, il tribunale di Busto Arsizio ha emesso un ordine di carcerazione conseguente la condanna a 6 mesi di reclusione per furto aggravato e porto abusivo di arma.

L’arrestato è stato quindi condotto alla casa circondariale di Varese per scontare la pena inflitta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore