Palio di Gerenzano, la decisione: prossima edizione nel 2021

Nella sera di giovedì 17 ottobre l’assemblea dei soci ha decretato: niente palio per il prossimo anno

Gerenzano: gran divertimento ed emozione al debutto del palio

Si è tenuta ieri, nella serata di giovedì 17 ottobre, l’assemblea dei soci per decidere la data della prossima edizione del palio di Gerenzano.

La scelta, tra il Palio 2020 e il Palio 2021, è ricaduta con una massiccia maggioranza sulla seconda opzione. 115 i voti totali, 33 a favore del 2020, 82 favorevoli invece alla prossima edizione nel 2021.

L’associazione “I Colori di Gerenzano” che organizza l’evento ha quindi dichiarato ufficialmente che il prossimo palio del comune varesino avrà luogo nel 2021. Il voto dei soci favorevoli al 2020 era legato alla paura di perdere e lasciar svanire tutto l’entusiasmo che la festa dei rioni ha portato negli ultimi due anni, cercando quindi di dare continuità all’evento, ma una buonissima parte dei votanti ha optato per l’edizione 2021, “rimandando” il tutto di 365 giorni. L’intenzione è quella di dare un pò di respiro a tutti i collaboratori e alla fase organizzativa, guadagnando tempo utile per lavorare al meglio e con maggior calma sulla pianificazione e sulle coreografie, tra gli addobbi per il paese e la classica sfilata.

Il 2020 non sarà comunque privo di eventi: la volontà è quella di organizzare diverse iniziative per tutti, sperando anche in una possibile collaborazione di tutti e sei i rioni assieme, da programmare per il prossimo anno. Tutte le idee verranno discusse collettivamente dai soci nelle prossime riunioni mensili, nelle quali si cercherà di valorizzare al massimo la collaborazione e il coinvolgimento, per rendere il 2020 un anno ricco di proposte e per preparare al meglio il palio 2021.

di
Pubblicato il 18 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore