Due giorni in kimono: al Maga mostra e performance nel segno del “giapponismo”

Il Lions Club Gallarate Seprio propone una mostra del maestro Naoya Yamaguchi, accompagnate dalla vestizione con kimono tradizionale. Un omaggio alla stagione artistica di fine Ottocento

Generico 2018

Il fascino del Sol Levante trova casa al museo Maga di Gallarate.

“The Japonism” è il titolo dell’evento che sarà proposto nel prossimo weekend, per iniziativa del Lions Club Gallarate Seprio.

Al centro della due giorni c’è la mostra del maestro Naoya Yamaguchi, che sarà accompagnata da videoproiezioni e da vestizioni con kimono tradizionali a cura di Chikako Takaki. Un omaggio al “giapponismo”, il fenomeno culturale ed artistico che investì l’Europa nella seconda metà dell’Ottocento e che coinvolse artisti quali Edouard Manet, Edgar Degas, Claude Monet, Paul Gaugin ed altri: il giapponismo viene qui ripreso in chiave moderna e quasi giocosa cercando di ri-vivere lo stesso incanto.

Sabato 9 novembre l’inaugurazione, con i saluti istituzionali alle 18 e a seguire l’apertura della mostra, con proiezione e presentazione delle opere, seguita dalla vestizione con Kimono tradizionali a cura di Chikako Takaki e da scatti fotografici che saranno realizzati dal maestro Naoya Yamaguchi. Alle 20 seguirà l’aperitivo.

Domenica 10 novembre la mostra apre al pubblico, con ingresso libero. Nel pomeriggio, dalle 15.30, ancora una presentazione con la cerimonia di vestizione con kimono tradizionali a cura di Chikako Takaki e scatti fotografici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore