Eva Air pronta al debutto, con il volo Milano Malpensa-Taipei

Dal 19 febbraio 2020 nuova destinazione intercontinentale dallo scalo di Milano

Malpensa Generiche

La data ufficiale è il 18 febbraio: debutto in Italia di Eva Air ma soprattutto debutto di una tratta mai attivata, la Milano Malpensa-Taipei.

Una nuova porta per il Far East, tanto più prestigiosa perché in Europa solo Parigi (e in parte Vienna) hanno un volo diretto per Taiwan. Per il resto, si deve far scalo a Bangkok.

L’importanza del volo diretto attivato da Eva Air è sottolineata anche dagli appassionati osservatori di Malpensa, quelli di Aeroporti Lombardi: «Da Milano non è mai esisto nemmeno ai tempi dell’Hub di Alitalia e anche di particolare attenzione nei confronti di Milano e Nord Italia visto che per Eva Air si tratta del primo volo aperto in Europa da vent’anni a questa parte ed è soltanto la loro quinta destinazione nel vecchio continente».

L’apertura della nuova tratta è frutto anche dell’impegno del gestore aeroportuale, per arrivare a ottenere i diritti di volo: «I bilaterali – spiegano ancora quelli di Aeroporti Lombardi – infatti ne prevedono 7 per parte Italiana e 7 per la parte di Taiwan, di cui 5 precedentemente assegnati a China Airlines che ne utilizza solo 3 su Roma. Ne restavano dunque liberi solo 2 che non bastavano per servire una destinazione business come Milano; per arrivare a 4 si è convinto ENAC a concederne 2 extra-bilaterali, in attesa di revisione degli stessi».

La nuova rotta avrà ben quattro frequenze settimanali, durata del volo 12’30”. Sarà operata con Boeing 777-300 (Eva Air ne ha ben 34 passeggeri) con business, premium economy ed economy.

di
Pubblicato il 05 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.