Impacchettiamo un Sogno. La campagna di CESVI a favore dei bambini in difficoltà in Italia torna a Varese

Dal 6 al 24 Dicembre, presso la Mondadori di via Morosini, sarà attiva la campagna "Impacchettiamo un Sogno" di CESVI

Impacchettiamo un Sogno - La campagna di CESVI a favore dei bambini in difficoltà in Italia torna a Varese!

Dal 6 al 24 Dicembre, presso la Mondadori di via Morosini, sarà attiva la campagna “Impacchettiamo un Sogno” di CESVI.

CESVI è un’associazione umanitaria che opera dal 1985 a favore degli individui più bisognosi, in Italia e all’estero. Durante il periodo natalizio con questa iniziativa cercherà di aiutare migliaia di bambini in difficoltà educativa. relazionale e/o emotiva raccogliendo fondi in cambio di pacchetti regalo.

I clienti Mondadori potranno perciò farsi impacchettare i regali e, nel contempo, aiutare la comunità.
La gestione dei fondi è qualcosa di cui non preoccuparsi in quanto CESVI (vincitrice di 3 Oscar del bilancio) garantirà 87 centesimi al progetto per ogni euro raccolto.

Si invita chiunque fosse interessato, come cliente, a fare passaparola con amici e parenti e a venire in negozio a trovare il nostro banchetto mentre, chi volesse partecipare come volontario, può consultare la pagina web ( https://www.cesvi.org/partecipa/volontariato-in-italia/ ) o contattare via mail il coordinatore dell’iniziativa a Varese ( vaila7@hotmail.com )

Aiutiamoci a casa nostra! Non volgiamo le spalle a chi soffre così vicino a noi, partecipiamo per realizzare i sogni di tanti bimbi poco fortunati.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.