Jobi Trio debutta tra ricercate atmosfere new jazz e l’eleganza della classica

Sabato 30 novembre, alle 21 al Teatro dell’Olmo, il primo concerto di JOBI Trio che presenta l’EP d’esordio "Midnight Sun"

Generico 2018

Un vero e proprio “tris d’assi” è pronto a sbarcare e portare nuova musica nel Basso Verbano. Sabato 30 novembre, alle 21, al Teatro dell’Olmo di Taino si terrà il primo concerto di Jobi Trio che presenterà l’EP d’esordio “Midnight Sun”.

La formazione ha come suoi interpreti tre musicisti di talento proiettati nel panorama musicale new classic e new jazz, tutti residenti lungo la sponda lombarda del Maggiore. Johannes Bickler, versatile compositore capace di destreggiarsi tra le ritmiche della batteria e le complesse melodie del piano, vive proprio a Taino, mentre il chitarrista Luca Pedroni e il bassista Marco Conti sono rispettivamente di Besozzo e Gavirate.

Unito nel solco di un percorso internazionale, il trio si presenta sulla scena musicale come  un innovativo progetto in grado di dar vita a stili e scenari musicali nuovi e inesplorati. L’eleganza di sinfonie e melodie provenienti dal repertorio classico e romantico si fondono infatti con le chitarre psichedeliche e le atmosfere jazz e ambient date anche dalla presenza del contrabbasso.

Il concerto di debutto all’Olmo sarà dunque la prima tappa di un percorso in cui Jobi Trio proporrà la prima fatica “Midnight Sun“, EP in uscita su tutte le piattaforme digitali il 29 novembre, per poi proseguire il tour in Nord Europa. «Il titolo del disco indica il sole di mezzanotte del Nord Europa e ha diversi significati e simbolismi – spiega la band che ha recentemente rilasciato un video in anteprima.- È un inno al mondo musicale del settentrione e anche una metafora che simboleggia la forza che ci riporta verso noi stessi, all’essenza e alla verità».

(Teaser EP https://youtu.be/ taPbW9KZlNw)

Gli organizzatori consigliano agli interessati di prenotare. Il costo del biglietto è di 12 euro, per info: www.jobi-music.com

di
Pubblicato il 27 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore