La magia della donna nell’eros femminile, contro la violenza

Sabato 16 novembre dalle 20.30 si terrà una originale conferenza sull’eros femminile. Un modo diverso per parlare dei diritti negati delle donne

Avarie

Nella splendida cornice di palazzo Estense, nel cuore di Varese, in occasione del mese contro la violenza sulle donne, sabato 16 novembre dalle 20.30 si terrà una originale conferenza sull’eros femminile,
Un modo diverso per parlare dei diritti negati delle donne ma soprattutto per affermare un diritto alla rivendicare una femminilità che si esprime anche attraverso l’erotismo.

Oltre a GEA, con la presidente avvocato Alessandra Sisti, molteplici sono le associazioni aderenti all’evento, segno di forte interesse e sensibilità per la tematica che, oggi come ieri, così come domani, sempre attuale è oggetto di forti dibattiti e riflessioni.

Con il supporto di due psicoterapeuti, quali Sabrina Sozzani e Alfredo Salvi, si sonderà il passaggio da eros a sesso nel mondo femminile e maschile. Un modo diverso di interpretare l’espressione più un intima della propria personalità, Simone Della Ripa, giornalista, tratterà dei modi con i quali alle donne viene data la possibilità di esprimersi attraverso i mezzi di comunicazione, grazie all’intervento di Amnesty gruppo 296 con Maurizia Bonetti si parlerà di sessualità negata e violenza, mentre con l’ausilio del dottor Luigi Nagero si affronterà il tema dell’evoluzione della tutela della donna vittima di violenza alla luce delle novità normative introdotte in ambito nazionale (c.d. codice rosso) in materia di violenza domestica e di genere.

Interessante l’intervento della presidente di una associazione internazionale marocchina che offrirà anche il tè tradizionale alla menta con i biscotti tipici, illustrando altresì l’attuale situazione in Marocco delle donne.
Modererà la serata l’avvocato Furio Artoni con una digressione sul mito di Eros nel pensiero di Platone. Tutta la serata coordinata dall’avvocato Sisti presidente GEA, darà un taglio culturale e sociale all’incontro che vedrà la partecipazione dell’avvocato Zangheri presidente della Varese nascosta.

Con il patrocinio del comune e di Varese e la partecipazione dell’assessore Dimaggio, la serata si svolgerà con spunti di riflessione che siamo anche momenti di piacevole conversazione tra gli ospiti relatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore