La VAMS compie trent’anni e fa festa nel centro di Varese

Domenica 17, tra le 9 e le 11,30, l'esposizione di vetture d'epoca in via Volta per festeggiare il prestigioso compleanno del club, nato nell'89 per riportare alla luce la Varese-Campo dei Fiori

La VAMS compie trent\'anni

Compie la bellezza di trent’anni la VAMS, il Club Auto Moto Storiche di Varese, nato nel novembre dell’89 con l’intento di riportare alla luce la gloriosa Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori (in chiave regolaristica) e da allora divenuto una presenza fissa e centrale nelle attività legate ai motori all’interno della Città Giardino e dell’intera provincia.

Galleria fotografica

La VAMS compie trent\'anni 4 di 15

Nel corso di tre decenni, oltre a consolidare sempre più la propria gara-simbolo, la VAMS si è radicata, ha raggiunto la bellezza di 1.300 soci attivi, si è federata nell’ASI e ha messo in strada una lunga serie di manifestazioni, eventi, incontri dedicati ai motori “di una volta”.

In questo lungo calendario rientra quindi anche l’appuntamento di domenica prossima, 17 novembre, giorno in cui sarà celebrato il trentesimo compleanno. A partire dalle ore 9, e fino alle 11,30, il rettilineo di via Volta (in pieno centro, a due passi da piazza Montegrappa) ospiterà un’esoposizione di auto storiche: dopo le 10,30 sono attesi gli arrivi del Prevosto di Varese per la benedizione e del sindaco Davide Galimberti che porterà il saluto della città. A seguire, i soci partecipanti accenderanno i motori per una passerella tra le vie della città che poi si tramuterà in una passeggiata fino al Lago Maggiore e al fiume Ticino.

«Condividiamo con soci e autorità il successo degli eventi e l’impegno del nostro club, perché operiamo legati ad un territorio che emana passione motoristica – sono le parole di Angelo De Giorgi ed Enrico Bassani, al vertice dell’associazione varesina – Siamo impegnati su tre fronti e i risultati ne incoraggiano la prosecuzione: rivalutare la storia del motorismo nel nostro Varesotto che offre mille spunti culturali, tecnologici ed artistici; certificare con professionalità, grazie ai nostri commissari tecnici, quei veicoli storici di oltre vent’anni fedeli all’originalità che possono godere di forti sconti assicurativi ed esenzione del bollo di circolazione grazie; organizzare eventi legati alla storia del motore (Varese-Campo dei Fiori, Sei Giorni moto storiche) e Guidando l’Arte, passerella culturale tra i tesori di Varese e provincia».

di
Pubblicato il 15 novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La VAMS compie trent\'anni 4 di 15

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore