Lavori sul Sempione per ripristinare la viabilità

In serata è prevista la riapertura della statale a senso unico alternato e al più presto la viabilità tornerà regolare

Generico 2018

Procedono i lavori nel tratto del Sempione chiuso nella serata di ieri ad Arona. Il sindaco Alberto Gusmeroli ha comunicato che Anas è intervenuta in mattinata e il cantiere procederà per tutto il giorno.

In serata è prevista la riapertura della statale a senso unico alternato e al più presto la viabilità tornerà regolare.

“Grazie ai dipendenti e funzionari locali di Anas e ai funzionari e Dirigenti a Roma per aver raccolto tempestivamente il nostro appello – ha sottolineato il primo cittadino -. Un grazie alla polizia locale di Arona e Meina, la polizia stradale, i carabinieri, le due Questure e Prefetture di Novara e VCO, i due Prefetti e Questori, la Croce Rossa e vigili del fuoco di Arona, il collega Sindaco di Meina. Un grazie all’Ing.Mauro Marchisio, Comandante Dottssa FlorianaQuattraro, il ViceSindaco Federico Monti e l’Assessore Monia Mazza. Prossimo bollettino alla riapertura stasera e domani”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.