Le pulizie domestiche nella stagione autunnale

Le pulizie di primavera sono importanti, ma c’è un altro periodo dell’anno in cui è fondamentale sistemare la casa e riportarla al suo splendore originale: l’autunno

vario

Le pulizie di primavera sono importanti, ma c’è un altro periodo dell’anno in cui è fondamentale sistemare la casa e riportarla al suo splendore originale: l’autunno. Ogni ambiente dell’abitazione, in effetti, ha bisogno di specifiche attenzioni: vediamo come operare e su quali punti conviene focalizzarsi.

Il bagno

Non si può che partire dal bagno, ovviamente, il locale della casa in cui la pulizia è indispensabile. Per quel che riguarda la lavatrice, è sufficiente pulire il cestello e il filtro con l’aceto. Utile è anche il lavaggio a vuoto, passaggio fondamentale per poter contare su un bucato sempre profumato e pulito, pronto per essere messo nel guardaroba o indossato. Una particolare attenzione deve essere riservata anche alle piastrelle del water e del box doccia, dove i nemici da sconfiggere sono rappresentati dai resti delle gocce d’acqua e dai residui di calcare. Anche in questo caso l’aceto è un valido alleato, a patto che sia mischiato con il bicarbonato di sodio e venga poi diluito con dell’acqua: un rimedio naturale efficace che contribuisce a igienizzare con facilità. Infine, è bene badare al rischio muffa, che è molto elevato in una stanza come il bagno in cui l’umidità la fa da padrona. Un composto ottenuto con succo di limone e acqua può essere spruzzato contro le macchie di muffa e lasciato agire per una trentina di minuti. Il risultato sarà evidente.

Come pulire la zona living

Spolverare tutti i complementi di arredo e i soprammobili presenti in soggiorno è quasi un imperativo categorico per le pulizie autunnali: il consiglio è quello di adoperare un panno in microfibra, così che non si corra il rischio di graffiare le superfici. Per l’interno dei mobili, invece, va più che bene una miscela composta da aceto e acqua. Nel momento in cui le superfici vengono asciugate, può essere un’idea interessante quella di far cadere sul panno che si utilizza a questo scopo alcune gocce di un’essenza profumata, il cui aroma si distribuirà in tutto l’ambiente.

I tappeti

Una delle incombenze inevitabili è quella che riguarda la pulizia dei tappeti: con l’aiuto di un battipanni si può eliminare la polvere in eccesso, mentre nel caso in cui si abbia a che fare con delle macchie il classico composto di acqua e aceto garantisce un effetto vincente.

Le attenzioni richieste dal soggiorno

La fodera e il copridivano hanno bisogno di una pulizia accurata, così come le tende e i vetri. Tolte le zanzariere, che in autunno non servono, si può procedere lavando il davanzale con una soluzione formata da acqua e bicarbonato di sodio. Le tende in genere sono realizzate con tessuti delicati, e quindi hanno bisogno di un ciclo specifico in lavatrice. Per la pulizia dei vetri, se se ne ha la possibilità è meglio provvedere nelle prime ore del mattino, così che essi si possano asciugare grazie al calore del sole: non ci sarà il pericolo di veder formarsi i classici e fastidiosi aloni.

L’importanza dell’aspirapolvere

Per tutte le pulizie autunnali è fondamentale poter contare su strumenti adatti, tra cui l’aspirapolvere. Vorwerk Folletto è un elettrodomestico che, da questo punto di vista, garantisce i più alti standard di qualità e di sicurezza. E lo stesso si può dire per i sacchetti folletto, che vantano una tecnologia filtrante innovativa per mezzo della quale il 99.8 per cento delle polveri viene trattenuto. Il merito è dei 5 strati in microfibra che caratterizzano questa soluzione. Non solo: i sacchetti assicurano una notevole capacità di contenere la polvere fino a quando non sono stati riempiti del tutto. Un indicatore spia permette di capire quando è giunto il momento di cambiarli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.