Libri, incontri e visita guidata: quattro giorni al museo Studi Patri

L'archeologia, le foto di Carlo Meazza, gli studi di Lorenzo Guenzani e molto altro, in via Borgo Antico (e al Maga)

gallarate generico

Quattro giorni di iniziative da non perde, al Museo della Studi Patri, in via Borgo Antico a Gallarate.

Giovedì 28 novembre, alle 18, viene presentato il libro “Manfredo Camperio. Storia di un visionario in Africa”; seguirà alle 19 l’incontro con Angelo Castiglioni e Serena Massa “Dalla scoperta di Berenice Pancrisia agli scavi archeologici di Adulis”.

Sabato 30 novembre, alle 15, i ragazzi dei Licei di viale dei Tigli di Gallarate accompagnano in visita guidata al museo, in occasione della Giornata FAI.
Alle 16 invece il fotografo Carlo Meazza presenta il libro”Lombardia Patrimonio dell’Umanità,  luoghi dell’Unesco”.
Alle 17 sarà la volta di Lorenzo Guenzani, che presenta il volume “Considerazioni ed analisi sullo sviluppo del borgo di Gallarate nel corso dei secoli”.

Domenica 1 dicembre, infine, altri due eventi targati Studi Patri, ma questa volta ospitati al Museo Maga: alle 10 la presentazione di “Camillo Boito moderno” di Sandro Scarrocchia, alle 11 quella d “A piedi nudi nell’arte” di Carlo Vanoni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore