I Mastini si vendicano dell’Appiano e lo travolgono con otto gol

Altro show giallonero davanti a 700 spettatori del PalAlbani: battuti i Pirati 8-0 con tripletta di Franchini. Domenica 3 ancora in casa con il Valdifiemme

mastini varese hockey appiano marcello borghi

Alla faccia del “conto in sospeso” da saldare: i Mastini Varese, impegnati in casa per il primo dei due turni interni del weekend di Italian Hockey League, demoliscono l’Appiano che aveva eliminato i gialloneri nei quarti di finale playoff della stagione scorsa.

Galleria fotografica

Mastini Varese - Appiano Pirates 8-0 4 di 34

Se quella serie era stata equilibrata (3-1 per i Pirati, ma vittoria netta dei bolzanini solo in gara3), la partita del giorno dei Santi è completamente a favore del Varese: 8-0 il risultato finale, maturato fin dai minuti iniziali della contesa. Una superiorità netta quella degli uomini di Da Rin (in campo anche Michael Mazzacane, ristabilito) che da questa sera hanno cinque punti di vantaggio sul Merano in classifica, per via del turno di riposo degli immediati inseguitori. Varese, comunque, con una partita in più. (foto in alto di T. Munerato)

Ai Mastini bastano i primi due tiri in 4’20” per indirizzare il match: prima segna il canadese Franchini, con meno di 3′ sul cronometro, poi lo imita Marcello Borghi in inferiorità, con l’Appiano (in porta, a sorpresa, Gaiser e non Peiti) che non ha neppure il tempo di fiatare. I Pirati provano la reazione e per qualche minuto sono davvero molto pericolosi, ma Tura tiene duro e respinge tutto specie sul quasi-gol di Pajic. Sul finire del terzo iniziale tocca ancora a Franchini, con l’uomo in più, portare a tre il tabellino giallonero per la gioia dei quasi 700 di via Albani.

Chi si aspetta una reazione dell’Appiano in avvio di ripresa resta deluso: in poco tempo il vantaggio mastino addirittura raddoppia. In meno di 5′ segnano Marcello Borghi, Ilic e Vanetti e a nulla serve l’inserimento di Peiti tra i pali da parte di Marchetti dopo il quinto gol. Sul ghiaccio c’è una squadra sola: il goalie ospite salva quel che può ma al 37′ è infilato dalla staffilata di Asinelli per il 7-0. Nel periodo conclusivo l’unica vera nota è l’ingresso di Bertin al posto di Tura (esordio stagionale per il terzo portiere), ma la rete di casa resta inviolata. Non così quella dei Pirati, trafitti di nuovo da Franchini (tripletta del canadese) che aggira Peiti e deposita l’8-0.

Attenta, a questo punto, la gestione di Da Rin che ha concesso spazio anche ai giocatori meno impegnati nell’ottica di risparmiare un po’ le forze in vista del secondo match del fine settimana, quello con il Valdifiemme di domenica alle 19,30. Altro passaggio importante per mantenere l’imbattibilità e per dare nuovo entusiasmo a un pubblico che aggiunge ogni volta qualche decina di unità e alza partita dopo partita i decibel a sostegno di Raimondi e soci. Varese continua a sognare e lo fa a ragion veduta.

MASTINI VARESE – APPIANO PIRATES 8-0
(3-0; 4-0; 1-0)

MARCATURE: 2.54 Franchini (V – M. Borghi, Schina), 4.20 M. Borghi (V, Perna), 17.41 Franchini (V – Perna, M. Borghi); 23.04 M. Borghi (V – Perna, Re), 23.50 Ilic (V – Raimondi), 27.26 Vanetti (V – Odoni), 35.14 Asinelli (V – Raimondi); 50.28 Franchini (V – Perna, Re)

VARESE: Tura (Bertin dal 40′); Re, Ilic, F. Borghi, Schina, E. Mazzacane, Grisi, Cecere, Lo Russo; M. Borghi, Asinelli, Vanetti, Perna, Raimondi, Teruggia, Franchini, Odoni, M. Mazzacane, P. Borghi, Andreoni, Privitera. All. Da Rin.
ARBITRI: Volcan e Terragni (Grecchi e Bassani).
NOTE. Penalità: V 4′, A 4′. Superiorità: V 1/2, A 0/2. Spettatori: 677.

.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 01 Novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Mastini Varese - Appiano Pirates 8-0 4 di 34

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore