“Non beva l’acqua e metta l’oro in frigo”, così la nonnina è stata derubata

Alla donna, di 94 anni, è stato portato via tutto. La denuncia della nipote ai carabinieri. Ecco dove è successo

truffa anziani

Gentile Redazione,
Con la presente vorrei segnalare un increscioso caso capitato ieri verso le 16 a mia nonna di 94 anni, residente a Bodio Lomnagno via delle Azalee.

Purtroppo è stata vittima di una truffa e di un furto commesso da due soggetti, un uomo di circa 60 anni, capelli castani brizzolati, media statura e con accento italiano e un giovane di circa 30 anni, anch’esso con capelli scuri.

Sono entrati qualificandosi quali addetti del comune, dicendole, inoltre, di non bere l’acqua, in quanto si erano già verificati casi di persone state male; le dicevano inoltre che la zona sarebbe potuta essere oggetto di catastrofe, e che pertanto avrebbe dovuto nascondere ori e denaro rispettivamente nel forno e nel frigorifero.

Ovviamente, in seguito, con una scusa le hanno sottratto tutto.

La denuncia é stata fatta oggi stesso,
Vorrei chiedere se è possibile fare un annuncio, per sapere se qualcuno ha visto qualcosa o se dovessero ripresentarsi con le stesse modalità di avvisare subito i carabinieri.

Grazie mille,
L. U.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore