Pmi day, gli alunni della Crespi alla Comerio: un viaggio nel tempo dell’industria

Gli studenti della terza media di Sant'Anna hanno visitato lo storico stabilimento avviato nel 1885 e proiettato nel futuro dell'industria 4.0

pmi day comerio ercole 2019

Gli studenti della terza media di Sant’Anna hanno visitato ieri, giovedì, la Comerio Ercole 1885, azienda storica del territorio che produce grandi macchinari per l’industria delle materie plastiche, della gomma e dei tessuti non tessuti, nell’ambito dell’iniziativa organizzata da Univa, denominata Pmi Day.

Per i ragazzi è stato come entrare in una sorta di viaggio nel tempo, dalle origini dell’industrializzazione alla fabbrica 4.0 con l’esperienza dell’oculus.

Questa è la Comerio Ercole che ti accoglie con una grande foto che ritrae le maestranze insieme al fondatore Ercole, nel 1935, in un grande ritratto in cui la famiglia coincideva con la fabbrica, mostra i suoi “muscoli” nel grande capannone con le sue gru e  le pesanti calandre, fino alla nuova sezione 4.0 dove è possibile vivere l’esperienza di utilizzo di un macchinario grazie alla tecnologia della realtà virtuale oppure stampare un modello di calandra tra i più grandi al mondo con una stampante 3D.

Tra stupore e curiosità gli studenti hanno osservato e fatto numerose domande ai dipendenti che li hanno accompagnati tra i reparti, oltre ad incontrare l’amministratore delegato Riccardo Comerio che ha mostrato loro la parte più innovatica. Chissà se tra loro ci sarà il prossimo ingegnere che lavorerà nella storica azienda castellanzese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore