Quantcast

“Portiamo anche nel Varesotto una guest card per i turisti”

Il consigliere provinciale dei Civici e Democratici Giuseppe Licata presenta una mozione per portare la proposta al Consiglio di Villa Recalcati

guest card

“È di questi giorni la bella notizia dell’incremento delle presenze turistiche nelle strutture alberghiere della nostra provincia”.
Parte da questa considerazione il consigliere provinciale dei Civici e Democratici Giuseppe Licata per annunciare una proposta che ha presentato come mozione al Consiglio di Villa Recalcati.

“In molte province e località italiane – spiega Licata – le strutture alberghiere propongo al turista una Carta, ad un costo forfettario, attraverso la quale il visitatore può muoversi nel territorio utilizzando gratuitamente tutti i mezzi pubblici bus, treni, funivie, battelli, accedere, altrettanto gratuitamente o a prezzi ribassati, ai musei, alle ville storiche e a tutte le altre attrazioni turistiche, partecipare a visite guidate, degustare e acquistare prodotti tipici”.

Da qui l’idea del consigliere, entrato da poco nel nuovo partito “Italia Viva”: “Per questo, in qualità di Consigliere Provinciale, oggi ho presentato in Provincia una Mozione con la quale chiedo al Presidente Antonelli di attivarsi per l’istituzione di una “Guest Card” turistica provinciale – dice Licata -. Per realizzare questa importante innovazione, la Provincia deve fare valere il proprio ruolo di Ente di coordinamento territoriale, mettendo in rete i soggetti pubblici e privati, particolarmente la Camera di Commercio, i Comuni e le Associazioni di Categoria. È una iniziativa che non richiede ingenti investimenti, ma richiede capacità politica e di networking. Sono in attesa che la mozione venga calendarizzata in uno dei prossimi Consigli Provinciali affinché venga discussa e messa ai voti”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore