Un nuovo primario per il reparto di anestesia e rinamiazione

L'Asst Sette Laghi ha deciso di affidare a un universitario dell'Insubria la guida del reparto ospedaliero prima diretto dal dottor Minoja

monoblocco ingresso

Un nuovo primario per l’asst Sette Laghi. Si tratta di un professore universitario che arriva dal san Raffaele di Milano.

Si tratta del terzo specialista che l’ospedale varesino “strappa” al centro di Milano dopo il primario di urologia e quello di radiologia.

Ma è un altro il dettaglio importante: la direzione strategica ha deciso di affidare all’Università dell’Insubria una struttura da sempre ospedaliera, quella di Anestesia e Rianimazione generale dell’Ospedale di Circolo.

A prendere il posto del dottor Minoja, andato in pensione e cresciuto alla scuola del suo fondatore dottor Emilio Bortoluzzi, è da oggi Luca Cabrini, nato a Milano 52 anni fa da qualche giorno arruolato dall’ateneo varesino.

(foto sotto)

Il nuovo primario si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1992 dove si è anche specializzato in Anestesia e Rianimazione nel 1996.

Nel 2017 ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a Professore universitario di ruolo di prima e di seconda fascia in Anestesiologia.

Ha sempre lavorato presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele fino a ricoprire il ruolo di Responsabile della Terapia Intensiva Generale.
Ha pubblicato oltre 100 articoli scientifici su riviste indicizzate, oltre a partecipare alla redazione di numerosi libri.
E’ stato relatore a decine di congressi nazionali ed internazionali, in particolare sui temi relativi al trattamento del paziente critico in Terapia Intensiva e Pronto Soccorso, sul teamwork e la sicurezza in ambito anestesiologico e rianimatorio, sull’umanizzazione delle cure in Terapia Intensiva e sugli aspetti bioetici collegati a questa disciplina.
Ha inoltre un’esperienza ventennale nella formazione su argomenti quali il trattamento dell’arresto cardiaco, del politrauma, dell’insufficienza respiratoria, con approfondimento dell’uso della simulazione a fini didattici.
Partecipa a diversi network internazionali e nazionali di ricerca ed è membro della Società Italiana di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e dell’Italian Resuscitation Council.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.