Arriva la guida allo shopping di Tradate e frazioni

Il presidente del Duc Bascialla: "Tradate è, da sempre, una cittadina ricca di offerte culturali, sociali e commercial, con i suoi tre centri storici"

Generico 2018

I commercianti, gli artigiani, le imprese di servizi del territorio tradatese, sono lieti di presentarvi la Guida allo shopping natalizio d Tradate, Abbiate, Ceppine: un catalogo digitale scaricabile qui dove è possibile trovare le migliori proposte selezionate da alcune piccole realtà cittadine, per rendere ancor più speciale il Natale in città.

Dall’abbigliamento alle calzature, dalle borse agli accessori, dalle idee regalo alle proposte per la vostra tavola, dalla ristorazione ai servizi per la persona… la guida riassume le numerose offerte esistenti nei tre centri storici che compongono Tradate, e potrà crescere di giorno in giorno registrando l’adesione di nuove realtà grazie al formato digitale. La città, infatti, presenta un’offerta più ricca di quanto possa sembrare a chi ha perso l’abitudine di passeggiare per le vie cittadine preferendovi sempre più spesso i grossi centri commerciali con la loro offerta impersonale e standardizzata.

L’invito è quindi quello già espresso dal sindaco di Tradate e presidente del DUC Giuseppe Bascialla, di dedicare un momento a riscoprire i piccoli esercizi “di nicchia” che animano la città e che spesso propongono prodotti di alta qualità ed introvabili nei contesti di massa: una passeggiata in centro, una cioccolata in pasticceria, uno sguardo alle vetrine addobbate a festa…

Generico 2018

Come ricorda il dottor Bascialla nella presentazione della Guida, che gode del supporto e del patrocinio del Comune e dell’Associazione DUC (distretto urbano del commercio) di Tradate: “Tradate è, da sempre, una cittadina ricca di offerte culturali, sociali e commerciali. Con i suoi tre centri storici (Tradate, Abbiate Guazzone, Ceppine) rappresenta, oggi come in passato, un punto di riferimento importante per un ampio territorio, anche grazie ai numerosi servizi che propone sia nel pubblico, sia nel privato. E’ con grande piacere, quindi, che, in qualità di Sindaco e di Presidente dell’Associazione DUC Tradate (Distretto Urbano del Commercio) presento questa particolare iniziativa natalizia nata spontaneamente dalla volontà di alcune realtà commerciali cittadine: una guida allo shopping che coinvolge sessanta esercizi commerciali, attività artigiane e di servizio presenti sul territorio tradatese. Il piccolo commercio di vicinato rappresenta una risorsa fondamentale per il mantenimento e, possibilmente, la crescita della qualità della vita cittadina, soprattutto in un periodo storico difficile come quello attuale dove le sfide poste dal contesto globale rischiano di impoverire l’offerta delle piccole realtà e la vivibilità dell’ambito locale. Come sarebbero le nostre città senza i piccoli esercizi commerciali? Come sarebbe allora passeggiare per le vie del centro, vie che ancora oggi sono luogo di incontro, di conoscenza, di scambio, di divertimento e… di shopping? Tradate presenta attualmente un’offerta commerciale e di servizio ancora piuttosto ricca ed ampia: piccoli negozi dove è possibile trovare competenza, attenzione al cliente, qualità del prodotto e offerte competitive. I sui tre centri storici possono essere considerati dei centri commerciali naturali dove è piacevole passeggiare all’aria aperta, sedersi in uno dei diversi bar-caffetterie-ristoranti, osservare le vetrine e scoprire proposte spesso di nicchia ed inusuali. Il mio consiglio per questo Natale è, quindi, di sfogliare questa guida con attenzione, anche perchè contiene diverse offerte che potrebbero interessarvi in previsione dei prossimi acquisti e… di dedicare un po’ del vostro tempo a riscoprire la città e le sue innumerevoli proposte, magari usufruendo del trenino o delle carrozze messi a disposizione gratuitamente nei fine settimana che precedono il Natale”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore