Quantcast

Cosentino contro Civati: “avete deciso di lasciare il Sacro Monte senza parcheggi, ve ne assumerete la responsabilità”

Risponde così il consigliere regionale Giacomo Cosentino a quanto dichiarato da Andrea Civati sull'houseorgan del PD Varesino "La  Finestra"

Cosentino in zona Montello

«È grave che il Pd di Galimberti abbia deciso di non consentire ai turisti e ai varesini di accedere comodamente al Sacro Monte con le proprie vetture, cancellando la realizzazione dei parcheggi fondamentali per il rilancio del borgo. Questo ha portato al superamento dell’accordo di programma, nato proprio per dare la possibilità a tutti di parcheggiare in prossimità del borgo del Sacro Monte».

Risponde così il consigliere regionale Giacomo Cosentino a quanto dichiarato da Andrea Civati sull’houseorgan del PD Varesino “La  Finestra”.

“Regione Lombardia ha fatto saltare l’accordo di programma per il Sacro Monte”

«Come si fa a pensare che costruendo un multipiano in zona stadio, a molti chilometri di distanza dal Sacro Monte – continua Cosentino – Si possano risolvere i problemi dell’accessibilità al borgo? Come si fa a pensare che famiglie con bambini o anziani possano aspettare le corse dei pullman con parecchi minuti di attesa e con orari limitati? Vogliamo studiare delle soluzioni serie per risolvere una volta per tutte il problema della carenza dei parcheggi nel borgo, ma non andando a costruire multipiani in città».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore