Dall’800 alle cover: studenti in viaggio nel mondo della fotografia

Sabato 14 e domenica 15 dicembre, all'Antico Cascinale Lombardo, una mostra fotografica sull'interessante lavoro svolto dai ragazzi di terza media dell'I.C. Giovanni XXIII

Generico 2018

Ha preso il via questa mattina negli spazi dell’Antico Cascinale lombardo di Cantello (in via Monastero 7) un’interessante mostra fotografica frutto di un lavoro di didattica creativa realizzato da quattro classi terze della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo Giovanni XXIII.

La mostra, intitolata “Viaggio nella fotografia dall’Ottocento alle cover“, è il frutto di un percorso di laboratorio strutturato in diverse fasi che ha permesso agli studenti un’esplorazione del mezzo fotografico e della cultura iconica legata alle trasformazioni della società, fissati in più di un secolo e mezzo proprio dagli scatti di fotografi di fama o di autori di cui si sono perse le tracce.

Il lavoro che ha coinvolto i ragazzi è stato particolarmente stimolante, come spiegano i coordinatori del progetto: «Le 16 fotografie in mostra ricostruiscono immagini d’epoca o che hanno segnato momenti della storia recente fino all’illustrazione di propaganda e alle cover dei dischi,  selezionate tra circa 200 proposte sulla base della fattibilità, dell’interesse culturale dei messaggi veicolati, della possibilità di ricontestualizzare le immagini con elementi di modernità e del piacere della rievocazione attraverso il lavoro di squadra».

Gli studenti hanno cercato e ricreato luoghi e costumi d’epoca, utilizzato il trucco, procurato oggetti di scena. Infine è stata approfondita la storia dietro ogni immagine riprodotta – crisi economiche, guerre, spaccati di vita – o, nel caso dei dischi, il valore artistico di un album, dei brani contenuti e dell’impatto sull’immaginario collettivo. Ogni immagine ha poi posto la questione delle affinità compositive tra pittura e fotografia, interrogato i ragazzi sui problemi legati alla costruzione del sé e alla messinscena, alla composizione dell’inquadratura, all’illuminazione, alla posizione della macchina fotografica e alla scelta delle ottiche.

La mostra, organizzata con il supporto dell’Associazione Genitori, con il patrocinio del Comune e in collaborazione con l’Istituto comprensivo, potrà essere visitata oggi pomeriggio dalle 14.30 alle 17 e domani, domenica 15 dicembre, dalle 10 alle 17.

Con le immagini della mostra è stato anche realizzato un calendario, con il progetto grafico di Silvia Buzzi, che è in vendita per sostenere le attività dell’Associazione Genitori a sostegno della scuola.

di
Pubblicato il 14 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore