Intesa e Sisal Group alleate per i servizi finanziari di prossimità

La nuova società offrirà servizi di proximity banking e di pagamento in oltre 50mila esercizi distribuiti sull’intero territorio nazionale

Generico 2018

Intesa Sanpaolo, attraverso Banca 5, e Sisal Group, attraverso SisalPay, hanno costituito una newco (new company) che offrirà una gamma di servizi finanziari di prossimità – come prelievi e bonifici – e di pagamento estremamente ampia, consentendo ai cittadini di pagare e svolgere attività finanziarie di base in modo semplice, veloce e sicuro. La nuova realtà servirà circa 20 milioni di clienti in due modi: attraverso una capillare rete di oltre 50mila esercizi, presenti anche nei comuni e nelle frazioni più piccole dell’Italia, sia attraverso prodotti e servizi digitali particolarmente innovativi.

Il nuovo amministratore delegato Emilio Petrone, dopo aver fondato e sviluppato SisalPay, brand leader nei servizi di pagamento, si focalizzerà sull’organizzazione e la crescita della nuova realtà. Il consiglio di amministrazione ha inoltre nominato Paolo Fumagalli presidente della neonata società. La newco, operativa da gennaio 2020 e partecipata al 70% da Sisal Group e al 30% da Banca 5 (Intesa Sanpaolo), rappresenterà il primo operatore italiano con modello di “proximity banking”, garantendo benefici ai consumatori ed alla rete degli esercizi interessati dall’accordo, tramite l’integrazione dell’offerta di Banca 5 e SisalPay, i cui brand continueranno ad operare.

Nasce così un nuovo operatore nei servizi finanziari di prossimità che, grazie agli oltre 50mila esercizi convenzionati in tutta Italia, consentirà ai 12 milioni di clienti della divisione Banca dei territori di poter disporre di prodotti e operazioni finanziarie di base in un modo semplice e accessibile. Banca 5 è la banca di prossimità del Gruppo Intesa Sanpaolo, focalizzata sull’instant banking, che offre servizi di incasso-pagamento, strumenti transazionali e prodotti bancari semplici per i cittadini, attraverso un’esperienza d’uso che coniuga i punti fisici (oltre 17 mila tabaccherie convenzionate) con le piattaforme digitali della banca.

Intesa Sanpaolo crescerà anche grazie ai tabaccai

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.