La Pro Patria sfida la Giana Erminio per chiudere bene il girone di andata

Domenica 15 dicembre (ore 15.15) i tigrotti scenderanno in campo al "Città di Gorgonzola" per l'ultima giornata del girone di andata

Pro Patria - Novara

La Pro Patria parte per Gorgonzola, dove domani – domenica 15 dicembre -, alle 15:15, sfiderà la Giana Erminio ultima della classe.

Una bella occasione che i tigrotti dovranno sfruttare per cancellare le nove partite senza vittoria. I tre punti mancano infatti dalla trasferta di Olbia, ormai due mesi fa.

L’allenatore biancoblu Ivan Javorcic comunque invita i suoi a non farsi prendere dall’ansia del risultato: «Domani andiamo in campo come sempre: prepariamo ogni partita per essere competitivi e vincere e quella contro la Giana non fa eccezione. Loro sono una squadra molto fisica, con tanti giocatori di categoria. Analizzando le loro gara si vede che nella maggior parte sono state equilibrate, per cui non credo abbia un organico “peggiore” di altri”».

Arriva intanto una bella notizia sul fronte infortuni, visto che Ghioldi torna tra i convocati. Ancora un po’ di tempo servirà per vederlo pimpante e riprendersi il suo posto in mezzo al campo, ma ecco che sulla destra potrebbe tornare anche Cottarelli, redivivo dopo una brutta frattura delle costole un mesetto fa. Torneranno presumibilmente nel 2020 gli altri infortunati, come Brignoli, Molnar e Spizichino.

I tigrotti questa stagione sono già passati da Gorgonzola il primo settembre scorso, quando pareggiarono, in 10 per buona parte della gara, contro l’Albinoleffe. Domani servirà la stessa resilienza, unita alla cattiveria agonistica e al cinismo negli episodi, frangente in cui la squadra spesso manca nell’ultimo periodo. Quanto meno per chiudere a testa alta il girone di andata: settimana prossima (domenica 22) infatti i tigrotti andranno nella tana della capolista indiscussa Monza per iniziare il girone di ritorno.

DIRETTAVN – La diretta di Giana Erminio – Pro Patria è già iniziata su VareseNews (guarda qui). Potrete commentare in diretta e interagire con gli hashtag #DirettaVn e #GianaErminioProPatria sui social.

di
Pubblicato il 14 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore