Quantcast

Pallavolo femminile sul tetto del mondo: Conegliano è campione

Dopo 27 anni una squadra italiana torna sul tetto italiano. Per Imoco Conegliano è la prima volta

Generico 2018

Giornata storica per la pallavolo femminile italiana. L’Imoco volley, squadra di Conegliano, ha vinto il mondiale per club 2019. Dopo 27 anni, quando a vincere fu Ravenna, domenica otto dicembre è il turno delle venete.

La squadra di Daniele Santarelli ha battuto le turche dell’Eczacibasi Istanbul per 3 set a 1 (22-25, 25-14. 25-19. 25.21).

Nella finale di Shaoxing è brillata la stella di Paola Egonu, campionessa classe 1998 già pilastro della nazionale italiana. L’Imoco ha ottenuto il pass per il campionato mondiale dopo aver conquistato la supercoppa italiana, la terza della sua storia; dopodiché vola in Cina dove, con cinque vittorie in cinque partite, si laurea campione del mondo.

Ora, gli occhi sono tutti su Civitanova, squadra maschile che deve affrontare in Brasile i padroni di casa di Sada Cruzeiro, per la finale del mondiale maschile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore