Il “Personale tour” di Fiorella Mannoia fa tappa a Legnano

Appuntamento per mercoledì 11 dicembre al Teatro Galleria, dalle 21

Generico 2018

Il “Personale tour” di Fiorella Mannoia arriva in Lombardia per 2 speciali appuntamenti live: mercoledì 11 dicembre al Teatro Galleria di Legnano (MI) (Piazza San Magno – inizio spettacolo ore 21.00) e giovedì 12 dicembre al Grana Padano Theatre di Mantova (Via Melchiorre Gioia, 3 – inizio spettacolo ore 21.00).

Dopo il grande successo riscosso negli ultimi mesi con più di 60 concerti nei teatri e nelle arene outdoor della penisola, Fiorella riabbraccia il suo pubblico e lo coinvolge con uno spettacolo intenso e ricco di emozioni. Il tour si chiuderà il 28 dicembre, nella Capitale, con il concerto il concerto di chiusura all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Ad accompagnare Fiorella sul palco durante il tour ci sono i musicisti Diego Corradin (batteria), Claudio Storniolo (pianoforte e tastiere), Luca Visigalli (basso), Carlo Di Francesco (percussioni e alla direzione musicale), Max Rosati (chitarre) e Alessandro “Doc” De Crescenzo (chitarre).

Queste le prossime date del “PERSONALE TOUR”, prodotto e organizzato da Friends & Partners:
11 dicembre al Teatro Galleria di Legnano (MI)
12 dicembre al Grana Padano Theatre di Mantova
14 dicembre al Teatro Moderno di Grosseto
15 dicembre al Teatro Verdi di Montecatini (PT)

17 dicembre al Teatro Colosseo di Torino

18 dicembre al Volkshaus di Zurigo

20 dicembre al Teatro delle Muse di Ancona

21 dicembre al Teatro Romolo Valli di Reggio Emilia

28 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Santa Cecilia)

Gli ultimi biglietti per le date del tour sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita autorizzati (per info www.friendsandpartners.it).

È attualmente in radio il singolo “IMPARARE AD ESSERE UNA DONNA”, scritto da Fiorella insieme a Federica Abbate e Cheope. Un brano in cui trovano spazio le riflessioni di una donna che non smette mai di imparare il mestiere della vita, affrontandola “sul campo e mai dagli spalti, senza risparmi”.

Il video del brano, visibile al seguente link http://www.youtube.com/watch?v=1w6WeHgtyfM, raccoglie alcune delle immagini live girate durante la prima parte del “PERSONALE TOUR”, spettacolo che Fiorella sta attualmente portando in giro in tutta Italia e con cui ogni sera riabbraccia ed emoziona il suo pubblico.

Disponibile in versione CD, in vinile e in digitale “PERSONALE”, il nuovo album di Fiorella Mannoia, è composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze e prese di coscienza, riflessioni su se stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, e molto altro ancora.

L’album è anche – come dichiara l’artista – una «piccola e umile “personale”», da cui il titolo. A rafforzare il racconto delle canzoni, infatti, trovano spazio fotografie realizzate da Fiorella in varie parti del mondo. Una passione, quella della fotografia, che l’artista ha recentemente approfondito e condiviso sui social network.

«Essere appassionati di qualcosa è la più grande fortuna che si possa avere. Non c’è età per scoprire nuove passioni – racconta Fiorella – io ho scoperto da poco quella della fotografia. Oggi esce il nuovo album che è anche la mia piccola e umile personale. Ho voluto abbinare a ogni brano uno scatto realizzato nel corso di viaggi, di incontri, di momenti imprevedibili. Perché le fotografie raccontano prima di tutto delle storie, esattamente come le canzoni».

Questa la tracklist di “PERSONALE”: “Il peso del coraggio”, “Imparare ad essere una donna”, “Riparare”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, “Il senso”, “Un pezzo di pane”, “Penelope”, “Resistenza”, “Anna siamo tutti quanti”, “Carillon”, “L’amore al potere” e “Creature” (Bonus Track Canzone Sospesa con Antonio Carluccio).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore