Raggiunto l’accordo per le lavoratrici delle pulizie negli ospedali

L'intesa mette fine all'agitazione di un centinaio di dipendenti. Il nuovo accordo entrerà in vigore dal primo gennaio

presidio addetti pulizie

È stato raggiunto un accordo per il contratto delle addette alle pulizie degli ospedali di Busto Arsizio e Saronno.

L’intesa tra l’azienda che ha assunto l’appalto nel luglio scorso, la CM Service di Ivrea, e le parti sindacali, confederali e rappresentanze di base, è stata siglata questa mattina mettendo, fine a un periodo di agitazione che ha coinvolto un centinaio di addetti.

Lo sciopero proclamato per la giornata odierna non è stato di fatto attuato visto l’andamento favorevole della trattativa.

Il nuovo accordo assicurerà, dunque, dal primo gennaio prossimo lo stesso trattamento che i dipendenti avevano sotto la precedente gestione: « Un risultato raggiunto grazie alla volontà delle lavoratrici – sottolinea Eugenio Busellato del Cobas Cub – Tutte le parti, compresa l’Asst Valle Olona, hanno lavorato per trovare una soluzione al problema»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore