Recupero di 5000 kg di pesce: il Canale Villoresi vicino all’asciutta

Sono iniziati i lavori di recupero della fauna ittica e, in parallelo, quelli di riduzione della portata del Canale Villoresi in vista degli interventi del prossimo anno

lavori al canale villoresi

Il Canale Villoresi si prepara all’asciutta totale prevista per il 2020: verrà infatti sottoposto all’impermeabilizzazione e per questo dallo scorso 9 dicembre sono state messe in atto le manovre che lo svuoteranno gradualmente. I tratti di canale interessati dal progetto si trovano a Somma Lombardo, Vizzola Ticino, Arconate, Busto Garolfo e Parabiago, e l’intervento dal valore di oltre 20 milioni di euro.

In parallelo sono iniziati gli interventi di recupero ittico: nel tratto tra Panperduto e Nosate sono stati estratti 120 kg di pesce, mentre ad Arconate si sono raggiunti i 2.750 kg. Da lunedì 16 dicembre i lavori sono iniziati anche a Parabiago. In pochi giorni si è raccolto un totale di 5.000 kg di pesce, di cui una buona parte è stata reintrodotta a Turbigo.

 

Per ulteriori informazioni cliccare qui

 

(Foto dei colleghi di LegnanoNews)

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore