A Ville Ponti la festa di Natale degli architetti

Le sale di villa Andrea alle Ville Ponti sono state una sede suggestiva per una serata speciale per l'ordine degli architetti e paesaggisti della provincia di Varese

Festa di Natale Ordine degli architetti - Foto di Stefano Anzini

Le sale di villa Andrea alle Ville Ponti sono state una sede suggestiva per una serata speciale, quella della festa di Natale dell’ordine degli architetti, che ha celebrato la chiusura dell’anno per molti professionisti in provincia.

Galleria fotografica

Festa di Natale Ordine degli architetti - Foto di Stefano Anzini 4 di 33

Quello degli associati all’OAV è un numero in crescita: sono 2100 infatti gli iscritti 2019. Tra le attività dell’ordine ci sono anche eventi rivolti all’intera città come Thinking Varese, la rassegna che ripensa paesaggi e città grazie all’intervento di architetti internazionali, che vede dieci “repliche” all’anno nella cornice di villa Panza.

E’ stata perciò anche l’occasione per festeggiare chi ha compiuto quest’anno 40 anni di carriera — Paolo Ciotti; Fedora Donnini, Tullio Galli, Ileana Gallucci, Maurizio Magrin, Giorgio Mantica, Sergio Monza – e a chi ha raggiunto il traguardo dei 50 anni di carriera: Roberto Poretti, Paolo Torresan, Claudia Vignolo Villa.

Nella serata l’ordine ha consegnato anche un riconoscimento – il timbro professionale in argento – ai nuovi iscritti: Laura Cavelli, Yasmin Hassan Sayed Hassan Farrag, Joseph Montaleone, Francesco Munaretti, Zaira Elizabeth Tello Toapanta, Alice Cristofoletti, Giada Tapini, Selene Manta, Marco Mezzalira, Elena Poma.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Festa di Natale Ordine degli architetti - Foto di Stefano Anzini 4 di 33

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore