Al via la rassegna Mondo Musica Marnate

Sabato 25 gennaio, presso lo Sporting Club Mondodomani, si terrà il primo appuntamento della quarta edizione della rassegna musicale. Ecco tutti gli appuntamenti

tempo libero generica

Sabato 25 gennaio, presso lo Sporting Club Mondodomani, si terrà il primo appuntamento della quarta edizione della rassegna musicale Mondo Musica Marnate. La fruttuosa collaborazione tra Associazione Pentagramma, Comune di Marnate e Sporting Club Mondodomani, ha permesso di riproporre la nuova edizione di questo evento che ha visto negli scorsi anni riempire la vasta sala del Club.

In seguito al cambio di presidenza dello scorso anno all’interno dell’Associazione Pentagramma, causato della scomparsa dello storico presidente Egidio Quaglia, anche le altre due realtà organizzatrici della rassegna musicale hanno di recente visto un cambio di rotta al vertice, con il nuovo presidente dello Sporting Club Enrico Rescaldina e il nuovo sindaco di Marnate Elisabetta Galli. Ma questi cambiamenti non  sono stati d’impedimento alla realizzazione della quarta stagione musicale marnatese, anzi la nuova linfa che scorre ha portato energia e idee nuove, pur mantenendo la formula come gli scorsi anni, con la possibilità di cenare a buffet alle ore 19.30 prima di ogni concerto che avrà inizio sempre alle ore 21.15. I programmi d’esecuzione saranno molto diversificati, con quattro appuntamenti di alto valore artistico e culturale, ospitando musicisti italiani e internazionali.

Il primo concerto di sabato 25 gennaio vede il gradito ritorno della Banda Barsotti che, dopo il grande successo dello scorso anno, presenta quest’anno il programma “Dal Barocco all’Opera”, una serata molto vivace che da Bolling ci porta a Puccini, con elaborazioni personali del pianista Massimo Barsotti. Il gruppo è formato da Luca Magni e Giovanna Savino al flauto, Massimo Barsotti al pianoforte e Giulio Barsotti al contrabbasso.

Si passa poi a sabato 15 febbraio con il concerto “Orient Express”, che vede la partecipazione straordinaria del soprano taiwanese Miranda Jan con il tenore fiorentino Luca Pacini, entrambi interpreti di spicco del panorama operistico italiano e internazionale. I due cantanti saranno accompagnati al pianoforte da Alberto Lodoletti, pianista marnatese e direttore artistico della rassegna. Brani solistici per pianoforte si alterneranno a famose arie d’opera, in un percorso tutto da scoprire.

La serata di sabato 7 marzo “Film & Music”, terzo appuntamento della rassegna, come si evince dal titolo è tutta dedicata alle colonne sonore, con il Magnasco Movie Quartet formato da Gianluca Campi alla fisarmonica, Andrea Cardinale al violino, Francesco Gardella al clarinetto ed Alessandro Magnasco al pianoforte. Verranno eseguite alcune delle più belle soundtracks di Morricone, Rota, Piazzolla e tanti altri, ripercorrendo con la mente le scende indimenticabili dei capolavori di Sergio Leone e Federico Fellini.

A conclusione della rassegna il concerto dal titolo “Il salotto dell’800”, con la partecipazione del Classico Terzetto Italiano, formato da Ubaldo Rosso al flauto, Carlo De Martini al violino e Francesco Biraghi alla chitarra. Il rinomato ensemble propone un programma frizzante con musiche di Küffner, Carulli e Rossini, che saranno introdotte dai musicisti stessi.

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e gratuito presso lo Sporting Club Mondodomani (Via Pascoli 222, Marnate, VA) con inizio alle ore 21.15. Cena a buffet alle ore 19.30 al costo di €25 su prenotazione con pagamento in loco al ristorante dello Sporting Club. Per chi parteciperà alla cena saranno assicurati i posti nelle prime file. Per info e prenotazioni: Sig.ra Pinuccia, Sig. Gianni 0331-604110, segreteria@mondodomani.com, pentagramma.marnate@gmail.com.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore