Arcigay ricorda lo sterminio dimenticato degli omosessuali nei campi di concentramento

Si è svolta a Varese, presso la targa in vetro in memoria dei triangoli rosa ai Giardini Estensi, la commemorazione delle vittime omosessuali dell’olocausto

Commemorazione Arcigay varese

Si è svolta a Varese, presso la targa in vetro in memoria dei triangoli rosa ai Giardini Estensi, la commemorazione delle vittime omosessuali dell’olocausto.

Galleria fotografica

L’arcigay commemora le vittime dell’olocausto 4 di 8

Un momento di raccoglimento in vista del giorno della memoria per celebrare il ricordo delle tante vittime dell’olocausto discriminate per le proprie scelte sessuali.

Hanno parola il presidente di Arcigay Varese Giovanni Boschini, la presidente di ANPI Provinciale Ester De Tomasi, il segretario generale della CGIL Varese Umberto Colombo, Dolores De Marco di AGEDO Como-Lecco (Associazione Genitori di omosessuali) e esponenti di diverse realtà varesine, tra cui Arci Varese, Amnesty Varese, CuorInversi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

L’arcigay commemora le vittime dell’olocausto 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore