Atti vandalici nella sala polivalente di Comerio, i carabinieri denunciano un 18enne

I fatti che gli vengono attribuiti sono avvenuti la settimana scorsa e consistono nell’abbandono di rifiuti e nell’imbrattamento del pavimento con urina

comune comerio

I carabinieri di Gavirate hanno denunciato un 18enne ritenuto responsabile di alcuni atti vandalici avvenuti all’interno della sala polivalente del Comune di Comerio.

Il giovane ha ricevuto il provvedimento nella giornata di mercoledì 29 gennaio dopo un’attività di indagine condotta dal personale della caserma di Gavirate che lo accusa del reato di danneggiamento e imbrattamento di cose altrui.

I fatti che gli vengono attribuiti sono avvenuti la settimana scorsa e consistono nell’abbandono di rifiuti e nell’imbrattamento del pavimento con urina. secondo quanto ricostruito dai carabinieri il giovane si sarebbe introdotto all’interno della sala mediante effrazione di una finestra, quando i locali erano chiusi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore