Casa in fiamme, bruciati 150 metri quadrati di tetto

Ad andare a fuoco è stata un'abitazione che è stata subito evacuata. Sul posto si sono recati numerosi mezzi dei vigili del fuoco, i mezzi del soccorso sanitario e le forze dell'ordine

L’incendio è scoppiato intorno alle 19.30 di martedì 14 gennaio. Ad andare a fuoco è stato l’ultimo piano di un’abitazione di tre piani che è stata subito evacuata.

Galleria fotografica

Casa in fiamme a Venegono Superiore 4 di 16

Immediatamente sono state inviate sul posto diverse squadre dalle sedi di Varese, Tradate e Busto.  I diciannove vigili del fuoco intervenuti con cinque automezzi: tre autopompe, un autobotte e un’autoscala stanno spegnendo le fiamme.

Con loro anche i mezzi del soccorso sanitario e le forze dell’ordine, oltre al sindaco Ambrogio Crespi.

I vigili del fuoco hanno lavorato per tre ore prima di avere la meglio sul rogo. Il fuoco ha distrutto 150 metri quadrati di tetto rendendo lo stabile inagibile, le due famiglie che lo occupavano hanno trovato ospitalità altrove. Gli operatori hanno anche salvato un gatto che era rimasto all’interno dell’edificio in fiamme, il felino tratto in salvo è stato riconsegnato al proprietario.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Casa in fiamme a Venegono Superiore 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore