Dopo due mesi riapre l’area cani di Cassano Magnago, revocata l’ordinanza comunale

A provocare il provvedimento erano state le ripetute violazioni del regolamento e un incontro pubblico che secondo il sindaco era andato oltre i limiti

cassano parco comunale

Dopo due mesi di “punizione”, scattati con la chiusura da parte del Comune dell’area cani di via Borromeo a causa del comportamento di alcuni dei suoi frequentatori, il sindaco annuncia che è stata revocata l’ordinanza disposta lo scorso 22 ottobre e dunque il parco potrà riaprire.

A provocare il provvedimento erano state le ripetute violazioni del regolamento e un incontro pubblico che secondo il sindaco era andato oltre i limiti.

Ora, ritenuto trascorso il periodo di due mesi “finalizzato alla sensibilizzazione degli utenti ad un comportamento rispettoso della normativa vigente e di reciproca educazione e correttezza” il parco torna disponibile agli animali a quattro zampe a ai loro padroni. «Consigliamo quindi una lettura del regolamento posto sul cancello d’ingresso e il pieno rispetto delle norme contenute in esso», specifica il sindaco Nicola Poliseno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore