“L’infanzia negata dei bambini ebrei”, gli incontri per il Giorno della Memoria

Ada Crema ricorda con Lorenzo Franzetti il suo nascondiglio nel granaio di Taino. Giovanni Bloisi racconta la vicenda dei bambini di Selvino

Il Giorno della Memoria

Anche se solo per qualche minuto o qualche ora, il 27 gennaio di ogni anno tutto il mondo si ferma per celebrare la Giornata della Memoria, in ricordo di quella che fu una delle più grandi tragedie, non solo del XX secolo ma nella storia dell’umanità: l’Olocausto.

Affinché ciò non si ripeta più e la Memoria venga tramandata le sezioni ANPI “Oreste Pajetta” di Taino, “Circolo Culturale – Ispra” e “Lago di Comabbio – Varano Borghi” hanno così deciso di organizzare una serie di incontri con i ragazzi delle scuole di Taino, Sesto Calende e Angera. Tante sono infatti le storie legate alle realtà locali che hanno coinvolto direttamente molti paesi del Varesotto e, soprattutto, che hanno visto come protagonisti dei semplici bambini, discriminati e condannati a morte solo perché di originii ebraiche. Successe anche a Taino dove però Ada Crema e i suoi fratelli riuscirono a salvarsi grazie all’aiuto della mamma, Maria Belli, che li nascoste in granaio nella frazione di Cheglio.

Una storia divenuta racconto grazie agli sforzi e alle ricerche della professa Laura Tirelli e del giornalista Lorenzo Franzetti, il quale narrerà ai ragazzi di diversi istituti scolastici le vicende del Granaio di Cheglio proprio in compagnia di Ada, testimone di quell’orrore. Per l’occasione, agli incontri con le scuole interverrà anche il Ciclista della MemoriaGiovanni Bloisi, che invece ripercorrerà le vicende di “Sciesopoli”, la casa dei bambini di Selvino, in provincia di Bergamo, che nell’immediato dopoguerra ospitò ottocento bambini.

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI:

Lunedì 27 Gennaio:

8:15 – 9:45; Incontro con le classi Prime dell’Istituto Superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di Sesto Calende, Aula Magna.

10:15 – 12:40; Incontro con le classi Quinte delle Scuole Primarie di Taino e Sesto Calende, Centro dell’Olmo di Taino.

Martedì 28 Gennaio:

9:00 – 10:30; Incontro con le classi Terze delle Scuole Medie Bassetti di Sesto Calende, Aula Magna.

10:50 – 12:30; Incontro con le classi Prime dell’Istituto Superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di Sesto Calende, Aula Magna.

Venerdì 31 Gennaio:

8:15 – 10:30; Incontro con le classi Prime dell’Istituto Superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di Sesto Calende, Aula Magna.

Lunedì 3 Febbraio:

9:00 -10:30 – 11:00 -12:30 Incontro con le classi Quinte della Scuola Primaria e Terze della Scuola Media, Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Angera, Sala Consiliare.

di
Pubblicato il 24 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore