Marco Colombo: “Lascio Italia Madre per dedicarmi a Daverio e al Made in Italy”

L’imprenditore di Daverio, che con la famiglia gestisce il Salumificio Colombo, lascia il movimento del presidente Irene Pivetti per dedicarsi a progetti legati al suo paese e al saper fare italiano

Generico 2018

 

Nota di Marco Colombo, imprenditore di Daverio, che con la famiglia gestisce il Salumificio Colombo, lascia il movimento del presidente Irene Pivetti per dedicarsi a progetti legati al saper fare italiano

Cari Amici, ho intenzione di dedicarmi in un nuovo progetto per e nel mio territorio.
Per questo motivo mi dimetto dalla carica di Vice Presidente Nazionale di Italia Madre.
Questa nuova iniziativa mi assorbirà parecchio perché quando prendo formalmente un impegno, lo faccio con consapevolezza e dedizione e non è mia abitudine accumulare cariche, senza poter ottemperare alle responsabilità che ne derivano.
Continuerò a svolgere il mio ruolo di Presidente Aime-Italia Agroalimentare, promuovendo e sostenendo il Saper Fare Italiano nel mondo, oltre ad impegnarmi in questa nuova avventura Daverio Davvero https://www.facebook.com/groups/114523291959139/, che riguarda il paese dove vivo e la sua splendida comunità.

Ringrazio il Presidente di italia Madre, Irene Pivetti e tutti i referenti regionali, sapendo di lasciarli in buone mani, per l’oltre un anno passato insieme.

#WilMadeinItaly
#WDaverioDavvero

Marco Colombo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore