Varese News

Mille controlli in un pomeriggio: la Polizia schiera Mercurio

Con il supporto della piattaforma Mercurio che consente accertamenti in tempo reale, in un pomeriggio sono stati controllati 964 veicoli e di 120 persone

polizia squadra volante generica

Nel pomeriggio di ieri, martedì 28 gennaio, nell’ambito di un servizio specifico dedicato al contrasto delle diverse forme di microcriminalità, sei unità operative dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, insieme ad un’unità in borghese della Squadra Mobile della Questura di Varese, hanno effettuato una complessa attività di controllo sul territorio, anche con l’ausilio del cosiddetto sistema “Mercurio”, una piattaforma tecnologica in uso alla Polizia di Stato destinata al controllo dei veicoli e delle persone. In particolare si tratta di un tablet, fissato sulla plancia della Volante, che può anche essere rimosso e utilizzato all’esterno dell’autovettura e che impiega anche una telecamera fissata sull’auto di servizio.

Il sistema “Mercurio” consente di effettuare accertamenti in tempo reale sulle persone fermate e legge in automatico le targhe dei veicoli che transitano nei pressi della Volante, comparando i dati acquisiti nell’immediatezza con quelli presenti negli archivi di Polizia, segnalando istantaneamente all’operatore le auto rubate e quelle prive di assicurazione o revisione.

L’attività messa in atto dagli uomini della Questura di Varese ha portato al controllo, con il supporto del sistema Mercurio, di ben 964 veicoli e di 120 persone.

Un’operazione che ha dato i suoi frutti.

In piazza della Repubblica, nel controllare due soggetti che alla vista delle pattuglie hanno manifestato nervosismo ed imbarazzo, gli operatori di Polizia hanno rinvenuto circa 40 grammi di sostanza stupefacente, del tipo hashish e marijuana, già divisa in piccole dosi, da destinare allo spaccio. Entrambi i soggetti sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre nei pressi della piazza, occultati in alcuni anfratti, sono stati rinvenuti e sequestrati altri 10 grammi di sostanza stupefacente del medesimo tipo. Un altro soggetto è stato trovato in possesso di una modica quantità di marijuana e pertanto gli è stata contestata la sanzione amministrativa che si applica nei casi di possesso per uso personale di sostanze stupefacenti, con il conseguente ritiro della patente di guida.

Di rilievo anche i controlli effettuati nei confronti di avventori di diversi esercizi pubblici e la sanzione amministrativa elevata ad un soggetto trovato alla guida di un veicolo sprovvisto di assicurazioe. Come previsto dal Codice della Strada, l’autovettura dell’uomo è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore