Muflone tra le vie del paese, lo riportano nei boschi

L'animale, una femmina gravida, è stata catturata e lasciata in una zona boschiva del paese. É successo nella giornata di ieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 13 gennaio, un cervo è stato recuperato all’interno di un giardino privato, mentre cercava la via per tornare nei boschi. L’animale, una femmina gravida, ha girato per diverso tempo tra le vie del paese, per poi infilarsi all’interno di un prato.

A quel punto, per garantire la sicurezza dell’animale e delle persone, è  intervenuto il sindaco Danilo De Rocchi, anche in qualità di guardia venatoria volontaria per conto di A.N.C.L. In Via Libertà e il Dr. Luca Visconti, veterinario di professione impegnato da anni sul fronte Venatorio e tecnico di ATC n 1.

A quel punto l’animale è stato riportato nei boschi, in località Sanda dove è stato rilasciato intorno alle 17 e 30 del pomeriggio. Prima di lasciarlo nei boschi gli è stata applicata una marca auricolare di colore giallo, con dati numero di identificazione che servirà a tener monitorato l’animale.

«Sono situazioni che richiedono tempo, attrezzature e farmaci idonei. I contributi sono pochissimi e sarebbe importante che Regione Lombardia, Provincia di Varese, Parco Campo dei Fiori, Comunità Montana Valli del Verbano e del Piambello, Parco del Ticino, Parco Pineta, CAC Nord Verbano, ATC 1 e ATC 2 mettano a disposizione una quota significativa per effettuare questi interventi oramai sempre più frequenti. Le amministrazioni comunali si auspicano di poter garantire in un prossimo futuro una maggiore sicurezza ai propri cittadini, alle persone che transitano sui propri comuni e agli animali stessi».

di
Pubblicato il 14 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore