Pro Patria al lavoro per la sfida contro il Siena. Quattro situazioni da valutare, saluta Marcone

Domenica 2 febbraio (ore 15.00) i tigrotti ospiteranno i toscani ma c’è da valutare le condizioni di Brignoli, Fietta, Colombo e Boffelli. Aperte le prevendite

Pergolettese - Pro Patria

Dopo l’intensa settimana scorsa con tre partite in sei giorni, avere qualche problemino fisico era da mettere in preventivo. In casa Pro Patria si è tornati a lavorare in vista della prossima sfida di campionato, che vedrà i tigrotti ospitare allo “Speroni” domenica 2 febbraio (ore 15.00) il Siena.

Sono quattro gli elementi della rosa da valutare. Tommaso Brignoli è out da quasi tre mesi e sta aspettando il “via libera” per tornare a essere a disposizione di mister Ivan Javorcic. Dopo aver saltato le gare contro Monza e Juve U23, resta il dubbio sul recupero di Andrea Boffelli, che è alle prese con un fastidioso dolore al ginocchio. Colpo al polpaccio per Riccardo Colombo, toccato duro nel corso della gara contro i giovani bianconeri, bisognerà capire se l’ematoma si riassorbirà in tempo per domenica. Affaticamento muscolare per Giovanni Fietta, sostituito domenica all’intervallo. Da capire se è il caso di rischiarlo o tenerlo a riposo.

Si registra anche un movimento di mercato: Alessio Marcone ha rescisso consensualmente il proprio contratto con la società biancoblu. Il difensore classe 1998, cresciuto nel vivaio bustocco, non aveva trovato tanto spazio fino a questo punto della stagione, venendo schierato da titolare in due sole occasioni, in campionato a Pontedera e in Coppa Italia a Monza. Marcone si è accordato con la Castellanzese, compiendo così pochi chilometri, e finirà la stagione in Serie D.

Intanto la società ha comunicato l’apertura delle prevendite:

Aurora Pro Patria 1919, RACCOMANDANDO A TUTTI I TIFOSI DI ACQUISTARE I BIGLIETTI IN PREVENDITA PER EVITARE SPIACEVOLI CODE IL GIORNO DELLA GARA, comunica modalità di acquisto biglietti e apertura dei botteghini per assistere alla partita Aurora Pro Patria 1919 – Robur Siena, valevole per la Ventiquattresima Giornata del Campionato di Serie C 2019-2020, in programma per Domenica 2 Febbraio, allo Stadio “Speroni” di Busto Arsizio, alle ore 15.00.

La prevendita è attiva online sul sito vivaticket.it e presso i punti vendita VIVATICKET:

Il Tabaccaio del Buon Gesù di Corso Sempione 16, Olgiate Olona.
Bar Savoia di Via XXII Marzo 2, Busto Arsizio.
Be Happy Travel di Via Vittorio Veneto 1 bis, Castellanza.
Okeg Viaggi di Via Torino 59, Gallarate.

Sarà possibile acquistare i biglietti presso i botteghini dello Stadio “C. Speroni” di Busto Arsizio venerdì 31 gennaio dalle 16.30 alle 18.30, sabato 1 febbraio, dalle 10.00 alle 12.00 e il giorno della Gara, domenica 2 febbraio, dalle 10.00 alle 12.00 e a partire dalle 13.00.

PREZZI BIGLIETTI

TRIBUNA TOP: 40 euro
TRIBUNA CENTRALE: 30 euro RIDOTTO: 25 euro
TRIBUNA LATERALE: 20 euro RIDOTTO: 15 euro
DISTINTI (POPOLARI COPERTI): 15 euro RIDOTTO: 12 euro
POPOLARI LOCALI (POPOLARI SCOPERTI): 10 euro RIDOTTO: 8 euro

La tifoseria ospite potrà acquistare i tagliandi, al costo di euro 10 + i diritti di prevendita, presso i seguenti punti vendita VIVATICKET:

Il Chiasso Largo di Via Rinaldini 7/9, Siena.
Pampampugia Viaggi di Via Trieste 112, Sinalunga.

I tagliandi per il SETTORE OSPITI potranno essere acquistati FINO ALLE ORE 19:00 DI VENERDÌ 31 GENNAIO (non il giorno della Gara).

LA SOCIETÀ RACCOMANDA A TUTTI I TIFOSI DI ACQUISTARE I BIGLIETTI IN PREVENDITA PER EVITARE SPIACEVOLI CODE IL GIORNO DELLA GARA.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore