Andrea e la sua battaglia: raccolta fondi anche in Costiera Amalfitana

Anche la comunità di Amalfi si muove a sostegno della lotta del giovane luinese contro il cancro

Avarie

Le lastre su facebook (foto sotto) e la speranza che si avvicina sempre più alla realtà, che è quella di vincere sul male.

Il viaggio di Andrea Rossi, il luinese affetto da una grave patologia e che ha chiesto il sostegno del territorio per la guarigione possibile a costo di un viaggio in una struttura sanitaria israeliana ha fatto il giro del web. Se ne parla in città dopo il suo post di ieri in cui mostrando gli ultimi esami domanda agli amici: «Chiedetemi se sono contento».

Ma se ne parla anche molto lontano dal Lago Maggiore, nella costiera Amalfitana per l’esattezza: una parte di Andrea proviene da lì, da Amalfi e una volta appresa la necessità di una raccolta fondi da destinare al costoso viaggio nella struttura sanitaria di Tel Aviv ecco che la macchina della solidarietà si è mossa anche in Campania.

Avarie

Scrive Positanonews: “Andrea Rossi da Luino, in provincia di Varese in Lombardia, originario di Amalfi per parte dei genitori , per combattere il cancro ha attivato una raccolta fondi su Gofundme.com per 107.257 che gli hanno permesso di andare allo Sheba Medical Center in Israele per curarsi in una maniera sperimentale , asportando i tumori, riproducendoli creando poi dei vaccini che contrastano l’avanzamento della malattia“.

di
Pubblicato il 20 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore