Quantcast

Centrodestra, ancora al lavoro sul nome del candidato

Niente di fatto per ora sul nome del candidato di coalizione. Prossima riunione il 24 febbraio

Avarie

«Stiamo ancora lavorando». In attesa di comunicazioni ufficiali, è quanto trapela informalmente a 24 ore dall’ultima riunione di “coalizione“ nel Centrodestra luinese.

L’incontro, annunciato dalla Lega locale attraverso una campagna di comunicazione trasparente, si è tenuto mercoledì sera con le altre componenti d’area di fronte alle quali il carroccio è arrivato col nome di Alessandro Casali e con una bozza di linea programmatica sulla quale ragionare.

Ma per quanti credevano che i tessitori arrivassero a un dunque, c’è ancora da aspettare poiché l’attuale vicesindaco di Luino non risulta ancora ufficialmente laureato a ruolo di candidato di coalizione per la poltrona di primo cittadino (nella foto, il palazzo del municipio).

Si assiste quindi a un momento di dialogo fra le forze che non danno per scontato il peso della Lega. Quel «stiamo ancora lavorando» riguarda dunque la continuazione del percorso che prevede una prossima riunione il 24 febbraio, sempre in casa centrodestra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore