Gli scalatori al parco Bassetti con la tecnica del treeclimbing: “È la prima volta qui”

Il comune di Gallarate ha commissionato a una floricoltura di Caravate interventi di potatura e messa in sicurezza, con una tecnica suggestiva

È la stessa tecnica che Francesco Minelli ha utilizzato per tagliare lo storico ‘piantone’ di via Veratti a Varese. Si tratta del treeclimbing, o arrampicata sull’albero: una tecnica utilizzata per arrivare alla chioma dell’albero e muoversi in sicurezza, con un’adeguata imbragatura. Da diversi anni è anche una disciplina sportiva; in Italia si tiene un campionato nazionale dal 1995.

Galleria fotografica

Gli 'alpinisti' al parco Bassetti 4 di 12

Gli interventi al parco Bassetti

La ditta – una floricoltura di Caravate fondatrice di una rete d’impresa che raggruppa 8 aziende – ha iniziato i lavori mercoledì 12 febbraio e dovrebbero proseguire per circa due settimane: «Il parco – spiegano gli operatori – necessita interventi su circa 60 alberi. I lavori, commissionati dal comune di Gallarate, sono partiti a seguito delle indicazioni dell’agronomo».

Gli interventi sono di potatura e di messa in sicurezza delle piante: «Alcuni alberi hanno bisogno di interventi per una semplice questione di età, per il semplice evolversi del ciclo vitale. Altri hanno bisogno di potature perché ci troviamo in un contesto antropizzato». Il parco naturalmente è frequentato da molti bambini e famiglie; i lavori hanno lo scopo di intervenire sui rami che potrebbero costituire un rischio.

Gli operatori, arrivati per la prima volta al Bassetti, promuovono il parco: «È molto bello e ben curato. Non ci sono varietà esotiche, ma ci sono bellissime collezioni di piante. Ci sono gruppi di celtis, di ippocastani, di tigli, e poi varietà meno comuni. Il parco ha ampi spazi in mezzo e grandi zone d’ombra».

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 12 febbraio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gli 'alpinisti' al parco Bassetti 4 di 12

Video

Gli scalatori al parco Bassetti con la tecnica del treeclimbing: “È la prima volta qui” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore