La Pinacoteca Züst lancia un appello: cerchiamo opere di Renato Ballerini

Il museo dedicherà all’artista una importante mostra. Ha già rintracciato un buon numero di opere ma per completare la ricerca chiede aiuto a chi possa avere altre informazioni

Arte - Mostre

La Pinacoteca Züst ha in programma una rassegna per la riscoperta della figura, oggi dimenticata, del pittore e scultore d’origine ravennate ma luganese d’adozione Renato Ballerini (1877 – 1954).

Ballerini fu un artista poliedrico: in pittura si dedicò principalmente ai ritratti a olio e pastello, con incursioni nei generi della natura morta e del paesaggio; come illustratore lavorò per il quotidiano Libera stampa e illustrò diversi volumi, mentre ancora tutta da ricostruire è la sua attività di scultore, di cui esiste una documentazione fotografica ma poche opere.

Grazie alla collaborazione con il pronipote dell’artista, che ha fortemente voluto questa esposizione, la Pinacoteca Züst ha già rintracciato un buon numero di sue opere, ma molte sono nel corso del tempo passate di proprietà, vendute, disperse.

Per completare al meglio la mostra, curata da Simona Ostinelli e coordinata da Mariangela Agliati Ruggia e Alessandra Brambilla, e ricostruire così compiutamente la figura dell’artista, sarebbe importante recuperare le opere delle quali oggi si è persa traccia. Anche semplici informazioni verbali potranno essere di grande aiuto.

La Pinacoteca invita dunque tutti coloro che abbiano delle informazioni al riguardo a contattare la Pinacoteca Züst.

Telefono: +41 91 816 47 91

e-mail: decs-pinacoteca.zuest@ti.ch

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore