Lavori urgenti nelle scuole: tredici cantieri finanziati

Gli interveti fanno parte di un investimento deciso dal Governo e finanziato da Cassa Depositi e prestiti

Cantiere della scuola media di Cedrate (inserita in galleria)

Tredici interventi a Varese e provincia. È quanto previsto dal protocollo d’intesa stipulato da cassa Depositi e Prestiti insieme a Regione Lombardia per interventi di edilizia scolastica.

L’intesa prevede il finanziamento di 154 cantieri nelle diverse province lombarde. In particolare, a Milano e provincia sono 12, a Brescia e provincia 34, a Lecco e provincia 9, a Cremona e provincia sono 14, a Mantova e provincia sono 11, a Como e provincia sono 7, a Sondrio e provincia 10, a Lodi e provincia 7, a Pavia e provincia sempre 7, a Bergamo e provincia 25, a Monza e Brianza 5 e 13 a Varese.

Sono previsti interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica.

Gli interventi rientrano nell’ambito del contratto di concessione del prestito, con oneri a carico del bilancio dello Stato, di 205 milioni di euro a Cassa Depositi e Prestiti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore