Malnate: i varchi di lettura targhe aiutano le forze dell’ordine

L'amministrazione comunale fa sapere che nell’anno 2019 hanno permesso di contestare 144 violazioni per irregolarità

municipio malnate comune

«Un primo bilancio dei risultati ottenuti grazie all’introduzione di nuove tecnologie di controllo con obiettivo sicurezza mostra dati sicuramente importanti e rassicuranti», fanno sapere dall’amministrazione di Malnate.

«Con l’introduzione dei due varchi di lettura targhe in zona Folla e a San Salvatore abbiamo avuto un netto miglioramento delle attività di controllo del transito veicolare nella nostra Città – sostiene il  Comandante della Polizia Locale  Stefano Lanna -. Difatti, al di là dei controlli di Polizia Stradale, che nell’anno 2019 hanno permesso di contestare 144 violazioni per irregolarità legate al veicolo (revisioni, mancate assicurazioni, irregolarità varie, ndr), le attività informative in collaborazione con le altre forze dell’ordine sono aumentate notevolmente. Solo nel 2019 sono 72 le richieste di informazioni evase anche in ambiti d’indagine di più vasta scala mentre nell’anno in corso le stesse hanno già superato la trentina».

Il sindaco Irene Bellifemine dichiara: «Sono molto soddisfatta del lavoro svolto dalla polizia locale in sinergia con le altre forze dell’ordine in materia di sicurezza; a breve, come già annunciato, sarà istallato il varco anche in via Primo Maggio che ci permetterà  di migliorare ulteriormente il controllo sugli ingressi in città».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore