Piscina Manara chiusa anche ai big del nuoto ma lunedì riapre

Settimana di passione per campioni come Arianna Castiglioni, Matteo Rivolta e Fabrizio Sottile che si allenano nell'impianto di Busto Arsizio ma la Sport Management annuncia: "Via libera dal ministero"

piscina manara bpm sport management

Fabrizio Sottile, atleta della Nazionale Italiana di nuoto paralimpico, chiede di poter tornare ad allenarsi alla Piscina Manara e scrive al sindaco perchè convinca la Sport Management a seguire le direttive emanate per gli sportivi che permettono gli allenamenti a porte chiuse: «Personalmente ho l’onore di allenarmi dall’99 al poliplesso natatorio piscine Manara di Busto Arsizio, sotto la guida dell’allenatore tecnico federale Gianni Leoni e insieme ad altri atleti di livello internazionale, nomi degni di nota come Arianna Castiglioni, Matteo Rivolta, Silvia Scalia.

L’interruzione da Coronavirus non è andata giù agli atleti che gareggiano a livello internazionale anche per la difficoltà nel trovare vasche da 50 metri nei dintorni: «Il decreto emanato dalla regione Lombardia il 23 febbraio prevede l’apertura degli impianti ai soli atleti professionisti, per assicurare la continuità della preparazione in vista delle qualifiche olimpiche (che si svolgeranno tra due settimane). A causa della chiusura delle strutture siamo al momento costretti a spostarci in altre piscine, lontane oltre 60 km da Busto, per riuscire a nuotare in vasca da 50 metri».

Dal canto suo la Sport Management, che gestisce l’impianto comunale di via Manara, spiega che la chiusura è stata motivata anche dalla necessità di effettuare una sanificazione degli ambienti e delle vasche. Lo spiega in una nota pubblicata sul proprio sito internet la stessa società.

Testo che per comodità condividiamo qui sotto

In merito alle recenti vicende sulla questione COVID-19 “Coronavirus” e, a seguito delle recenti disposizioni emanate dal Ministero dello Sport nella persona dell’Illustre Vincenzo Spadafora, piscine e palestre esterne ai focolai del contagio riprendono la loro normale attività confermando invece il blocco per le manifestazioni e gli eventi sportivi. Sport Management spa ssd, in ottemperanza alle disposizioni nazionali, regionali e territoriali ha provveduto alla riapertura dei propri impianti secondo le autorizzazioni di cui sopra.

Si avvisa la gentile clientela che sono state intensificate le attività di sanificazione e disinfezione delle superfici nelle aree comuni delle strutture natatorie. La disinfezione è un’operazione che consente di abbattere le cariche batteriche e di inattivare i virus per eliminare, quindi, i rischi di contagio da infezioni microbiche. Inoltre, gli allenamenti in piscina espongono a meno rischi in quanto la presenza del cloro può rappresentare un fattore protettivo: infatti viene utilizzato regolarmente per uccidere gli agenti contaminanti. Le strutture Sport Management rispettano diligentemente tutte le norme degli impianti sportivi natatori. Ci scusiamo anticipatamente per il disagio arrecato all’utenza a seguito dell’incremento delle attività sopra descritte.

Attualmente sono aperti gli impianti in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana e in parte della Liguria. Confidiamo di poter riaprire al più presto anche gli impianti in Lombardia. Restiamo in attesa di notizie che vi saranno comunicate non appena possibile.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 28 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.