Avevano rubato per fame, i Carabinieri riempiono la dispensa della coppia di pensionati

I militari castellanzesi hanno bussato alla porta della coppia di 84 e 82 anni che pochi giorni prima avevano rubato generi alimentari in un supermercato della città

anziani

Avevano rubato dei salami in un discount di Castellanza ed erano stati scoperti dagli addetti alla sicurezza del supermercato che, senza pensarci due volte, avevano chiamato i Carabinieri e sporto denuncia nei loro confronti. All’arrivo delle auto blu la signora (82 anni) si è anche sentita male, presa dal sentimento di vergogna per aver fatto qualcosa che, probabilmente, non aveva mai fatto in vita sua e cioè rubare per fame.

Coppia di anziani ruba salami al supermercato, una volta scoperti lei si sente male

Sin dal primo momento si era intuito che la coppia di anziani era indigente per davvero e nei giorni successivi quei carabinieri che avevano dovuto rappresentare il volto duro della legge, si sono presentati a casa dei due con le borse piene di generi alimentari.

Una volta verificato che si trattava, effettivamente, di persone in stato di bisogno non ci hanno pensato un attimo e hanno deciso di dare un forte segnale di vicinanza ai due anziani castellanzesi.

 

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore