Al telefono con la psicologa nei comuni intorno al lago

I comuni di Varano Borghi, Ternate, Comabbio e Mercallo hanno attivato un servizio di consulenza psicologica gratuita a disposizione dei cittadini

depressione uomo con testa fra le mani

Anche se a ritmo leggermente più lento, nel nostro paese l’epidemia di Covid-19 continua a diffondersi, e le misure adottate dalle autorità per contenere il contagio – benché necessarie – possono mettere a dura prova le emozioni dei più fragili. Proprio per questo i comuni di Varano Borghi, Ternate, Comabbio e Mercallo hanno unito le forze per attivare un servizio condiviso di consulenza psicologica.

L’iniziativa è a disposizione gratuitamente per i cittadini maggiorenni dei quattro comuni che si affacciano sul Lago di Comabbio. Per accedere al servizio è sufficiente inviare una mail all’indirizzo ticombatto.covid19@comune.varano-borghi.va.it con nome, cognome, comune di residenza, recapito telefonico e una breve spiegazione dei motivi per cui si fa richiesta. Entro 48 ore dall’invio della mail si verrà contattati per un colloquio telefonico (il servizio è attivo dal lunedì al venerdì).
In alternativa si può contattare per telefono la dottoressa Maria Pia Conti (0332 946918 – Ternate, 0332 960119 – Varano Borghi, 0331 968572 – Comabbio) oppure la dottoressa Anna De Palma (0331 968104 – Mercallo). Il servizio di assistenza è condotto dalla dottoressa Nadia Zeni, psicologa, psicoterapeuta, terapeuta Emdr e volontaria della Protezione civile di Ternate.
«La situazione che stiamo vivendo – spiegano le amministrazioni – mette a dura prova il benessere psicologico di molte persone, che potrebbero avere maggiore difficoltà a gestire i pensieri e le emozioni. Questo servizio si propone di aiutare le persone in questa emergenza per evitare che le paure divengano panico e aumentino lo stress, e aiutarle a proteggersi con pensieri ed emozioni adeguate e comportamenti corretti».

di
Pubblicato il 23 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore