A Monteviasco rimangono in 6, medicine e cibo arrivano sulle spalle dei Carabinieri

I rifornimenti agli abitanti del borgo sono arrivati con un servizio dei Carabinieri di Dumenza. A Monteviasco la funivia è chiusa dal 2018

Generico 2018

I carabinieri i carabinieri di Dumenza conoscono uno per uno i gradini che portano fino a Monteviasco.

Ancora venerdì i militari hanno portato generi alimentari medicinali ai sei residenti del borgo di montagna, isolato da oltre un anno e mezzo.

Nei giorni scorsi, durante i consueti servizi nel borgo che non è raggiungibile da strade, hanno raccolto la richiesta di quei cittadini che hanno scelto di rimanere a vivere da piccolo paese. I Militari della stazione hanno caricato gli zaini con medicinali, pasta, riso, zucchero, e beni di prima necessità che hanno consegnato.

Zaino in spalla e scarponi nella neve, così i Carabinieri vegliano su Monteviasco

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore