Sabato mattina effettuata pulizia straordinaria delle strade

Per necessità di pianificare gli interventi del gestore è stata data la priorità al centro del paese e alle vie principali

Luvinate Strade

È partita questa mattina la pulizia straordinaria del paese voluta dall’Amministrazione, in collaborazione con i responsabili della Convenzione Rifiuti. Sono state utilizzate lance a getto e spazzatrici (attività che non è da intendersi come sanificazione, ipotesi al momento esclusa da ATS e Regione Lombardia). Per necessità di pianificare gli interventi del gestore (su tutti i 32 comuni della convenzione rifiuti) è stata data la priorità al centro del paese e alle vie principali; in seguito si procederà nelle vie più laterali.

Intanto prosegue a pieno regime il lavoro del Coc, su coordinamento del Sindaco: ogni giorno sulla pagina facebook del Comune e sul canale whatsapp (dove l’invito è quello di iscriversi 329.6953734) vengono costantemente fornite informazioni ed aggiornamenti utili su misure e interventi comunali e nazionali. Vengono anche condivise le principali indicazioni sanitarie del Ministero della Salute per continuamente mantenere alta l’attenzione sulle azioni di isolamento e igiene. Sono poi operativi diversi volontari con il progetto del Custode Sociale per gli over 65 per il monitoraggio di piccole necessità quotidiane (spesa e medicinali) o solo per fare quattro chiacchiere. “Al momento seguiamo una decina di persone e possiamo contare su un bel gruppo di volontari. Nelle situazioni più delicate abbiamo la fortuna come sempre di avere i volontari più temerari della nostra Protezione Civile, cui va tutto il mio ringraziamento,”.

Al momento in paese ci sono alcune famiglie in isolamento o in quarantena come previsto dalla normativa. “Siamo in costante contatto con Ats e con il quotidiano supporto della Protezione Civile e della Polizia Locale – sottolinea il Sindaco – monitoriamo puntualmente i casi più particolari, gestendo novità ed aggiornamenti più volte al giorno. In altri casi è sufficiente una telefonata quotidiana essendo i Luvinatesi persone responsabili e serie. Si è inoltre intensificato il controllo del territorio da parte della Polizia Locale e dei volontari di Protezione Civile con turni alla mattina e al pomeriggio, anche per la verifica ed il rispetto delle disposizioni governative. Con i volontari della Guardia Nazionale abbiamo intensificato il monitoraggio nel sentiero 10 e nelle ore notturne”.
Il Comune infine apprezza l’ultimo provvedimento del Governo. “Con le disposizioni di ieri si e’ chiarito che attività sportive lontano da casa non sono accettate. Dunque non sarà possibile ne’ recarsi in zona Golf ne’ al Poggio sul sentiero 10. Su questo, invito tutti al massimo rigore”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.