A Malpensa dalla Cina in arrivo respiratori polmonari e mascherine

Sono arrivati nel primo pomeriggio del 6 aprile e ella notte del 7. Sdoganati prontamente dai funzionari dell'agenzia Dogane

Generico 2018

È arrivato nel primo pomeriggio del 6 aprile all’aeroporto di Malpensa il volo cargo della Compagnia Aerea Etihad, proveniente da Shanghai, che trasportava 30 respiratori polmonari per l’emergenza COVID-19.

Il materiale sanitario, atteso con urgenza dalle strutture ospedaliere di Milano e Piacenza, è stato prontamente sdoganato dai funzionari dell’Ufficio delle dogane di Malpensa, che hanno aspettato il volo in pista con i militari della Guardia di Finanza.

Intanto, nella notte del 7, più precisamente alle 4.30, è arrivato all’aeroporto di Malpensa anche il cargo della Compagnia Aerea Neos, proveniente da Pechino che conteneva 500.000 mascherine chirurgiche destinate alla Protezione Civile, prontamente sdoganate dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli che hanno atteso l’aereo in pista, presenti i militari della Guardia di Finanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore