Buoni spesa alimentare, la procedura per gli esercizi commerciali

Il comune di Gallarate ha acquistato i buoni spesa alimentare da fornire ai cittadini in difficoltà. Ora gli esercizi commerciali dovranno richiedere alle società il convenionamento

spesa e farmaci a domicilio

Il Comune di Gallarate ha acquistato buoni spesa alimentare delle società Day Ristoservice SpA di Bologna e Pellegrini SpA di Milano per fornirli alle famiglie in difficoltà per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità a seguito dell’ordinanza di Protezione Civile 658 del 29/03/2020.

Ora il comune invita gli esercizi commerciali alimentari interessati a richiedere direttamente alle due società il convenzionamento – i riferimenti sono disponibili sui rispettivi siti web – che sarà effettuato dalle citate Società entro 48 ore dalla richiesta.

Qui il link per il sito della Day Ristoservice, e qui il sito della Pellegrini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore